#02

UniudForAll >Incontri > #02

Incontro #02

Mercoledì 16 Gennaio 2019, ore 15.00-17.00
Polo Universitario di Santa Chiara
via Santa Chiara, 1 – 34170 Gorizia

MARCHE LOCALI E TERRITORIO: QUALE RAPPORTO?

Gabriele Qualizza, Rudi Vittori

Dipartimento di Lingue e Letterature, Comunicazione, Formazione e Società
Università degli Studi di Udine

Dal de-branding al we-branding. Passa-parola, raccomandazioni, feedback, recensioni, co-creazione: come valorizzare i prodotti e le eccellenze del territorio con il contributo del consumatore?
Marche locali e territorio isontino: quale rapporto?

DI COSA PARLIAMO

Nonostante la globalizzazione e l’omologazione siano state indicate come tendenze inarrestabili dell’economia mondiale, emergono sempre più spesso fenomeni di segno contrario, contrassegnati dalla riscoperta delle specificità locali oppure dal tentativo di adattare le politiche di marketing di brand distribuiti a livello internazionale ai gusti, alla preferenze e alle tradizioni culturali delle singole realtà nazionali. In questo contesto, si aprono insperate opportunità per le marche locali che, a parere di molti osservatori, manifestano oggi un’inattesa vitalità. Alla luce di queste considerazioni, il contributo intende focalizzare l’attenzione sul problematico rapporto tra marche locali e territorio di riferimento, nella prospettiva di offrire indicazioni utili anche a una migliore comprensione del concetto di local brand. A tal fine, saranno presentati i risultati di un’indagine esplorativa condotta mediante interviste in profondità a titolari e manager di imprese e di agenzie di consulenza operanti nella Provincia di Gorizia.

CON CHI

Gabriele Qualizza
Ph.D. con tesi in Economia e gestione delle imprese, è attualmente impegnato come assegnista di ricerca presso la sede di Gorizia dell’Università di Udine, ove è anche docente a contratto di “Economia e gestione della marca”. Si occupa di consumer engagement e di approcci innovativi alla comunicazione del brand. Collabora con Brandforum.it, primo osservatorio in Italia sul mondo delle marche. Svolge inoltre attività di consulenza e formazione manageriale. Ha pubblicatoFacebook Generation. I “nativi digitali” tra linguaggi del consumo, mondi di marca e nuovi media (2013), Oltre lo shopping. I nuovi luoghi del consumo: percorsi, esplorazioni, progetti (2006) e Transparent Factory. Quando gli spazi del lavoro fanno comunicazione (2010). È tra gli autori della Guida del Sole 24 ore al Marketing (2009).

Rudi Vittori
Rudi Vittori è consulente di direzione ed organizzazione certificato APCO (Associazione Professionale italiana Consulenti di Management), e membro dell’International Council of Management Consulting Institutes. Dal 1995 segue attentamente tutte le vicende legate allo sviluppo di Internet ed in modo particolare all’utilizzo strategico di questo strumento da parte delle aziende. Nel 1996 ha fondato East Consulting, società di consulenza di direzione, organizzazione e marketing.
Possiede una Laurea in Relazioni Pubbliche ed una Laurea in Comunicazione d’impresa.
Docente a contratto dell’Università degli Studi di Udine, è titolare della cattedra di Marketing nel corso di laurea in Relazioni Pubbliche.

L’ingresso è libero. Per assicurarti un posto, prenotalo su http://uniudforall-02.eventbrite.it

Per tutti i docenti la partecipazione al seminario è riconosciuta come attività di formazione, previa iscrizione allo stesso attraverso la piattaforma S.O.F.I.A.
http://www.istruzione.it/pdgf/, cercando tra le iniziative dell’Università degli Studi di Udine.

 

Link diretto all’iniziativa, da aprire dopo essersi autenticati alla piattaforma con il proprio account docente: https://governance.pubblica.istruzione.it/PDGF/private/letturaListaIniziativaFormativa/24679

SLIDE


INTERVISTA


Intervista a cura del team di Isitgoonair-webradioTV dell’ I.S.I.S. “Galilei-Fermi-Pacassi” di Gorizia (referente prof. Gaetano Strano)